Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare migliorare i servizi, e le informazioni ai suoi lettori. Se continuate ad usare questo sito, si suppone che l'utente accetta di utilizzare i cookie. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali.

 

Se al suo emergere il digitale sembrava preludere a un processo di progressiva smaterializzazione e virtualizzazione delle pratiche artistiche, gli anni recenti hanno visto una progressiva convergenza tra materiale e digitale, grazie all’avvento di innovazioni tecnologiche che consentono la traduzione materiale della progettualità digitale. Parallelamente, le simulazioni interattive e le realtà virtuali attingono sempre di più, per raggiungere risultati di qualità, a un saper fare che appartiene più al mondo delle arti tradizionali, come pittura e scultura, che a quello della programmazione e dei dati.

Facendo leva su una convergenza che è già un dato di fatto, il Master di Secondo Livello in “Scultura digitale” intende creare un ponte tra due eccellenze della Accademia di Belle Arti di Carrara: la scuola di Scultura, forte di una tradizione secolare che ancora determina l’identità della città e dell’Accademia; e la scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte, una delle prime a nascere in Italia, e fra le più stimate nel panorama italiano.

Il Master di Secondo Livello in “Scultura digitale” è finalizzato al raggiungimento di una professionalizzazione di alto livello nei campi applicativi legati all’utilizzo degli strumenti e delle risorse tecnologiche di ultima generazione nell'ambito del 3D (modellazione digitale per il design, per l’arte, per le realtà virtuali e aumentate), della robotica (dalle stampanti 3D alle braccia robotica alle varie macchine a controllo numerico impiegate nella produzione), delle arti interattive e multimediali.

Il Master forma professionisti nel campo della progettazione artistica e industriale, capaci di ibridare conoscenze, culture e tecniche provenienti dal mondo della scultura con conoscenze, culture e tecniche del mondo delle arti digitali. Le conoscenze acquisite potranno essere declinate verso diversi ambiti professionali: dalla produzione artistica personale (scultura, design, installazione multimediale, realtà virtuale) alla conservazione e restauro dei beni culturali, dall’industria dei videogame alla modellazione e animazione digitale per le industrie culturali.

Il Master è organizzato in lezioni teoriche, laboratori e seminari, e include tirocini qualificanti presso strutture di alto livello operanti negli ambiti della scultura, del design, della scenografia, dei beni culturali, del restauro e dell’arte contemporanea. Il corpo docente affianca a docenti dell’Accademia artisti e professionisti esterni di alto livello.