Sistemi Interattivi

Sistemi Interattivi

Il corso si propone di ripensare con gli studenti, alla luce del loro percorso di studi, le questioni dell'interattività e della partecipazione, e di indagare la nozione di sistema: questioni cruciali quando si parla di media digitali, di cui viene offerta una analisi critica basata sulla lettura di alcuni testi chiave e la considerazione di alcuni case study. L'obiettivo è quello di stimolare negli studenti un approccio cosciente a queste problematiche che vada al di là del semplice sfruttamento delle potenzialità interattive implicite nei media utilizzati, e che produca un riscontro nelle loro pratiche artistiche.

Il corso comprende una parte di lezione teorica e una di lavoro laboratoriale. Nella parte teorica verranno discussi, a partire da alcuni testi seminali, questioni come: il rapporto opera / spettatore nell'arte non interattiva (John Berger); la creazione di sistemi partecipativi nell'arte degli anni Sessanta (Jack Burnham); il mito dell'interattività nella teoria dei media (Lev Manovich); la progettazione dell'interattività nelle installazioni degli anni Settanta e Ottanta (Myron Krueger); interazione e partecipazione (Christiane Paul, Dominic McIver Lopes) e problematiche curatoriali collegate (Beryl Graham e Sarah Cook).

Nella parte di lavoro laboratoriale, gli studenti verranno sollecitati allo sviluppo di un progetto di natura partecipativa che dimostri la loro ricezione delle tematiche discusse nella prima parte del corso.

Scarica programma, dispensa e bibliografia del corso

Information
Attachments