Storia dell'Arte Antica

Per la parte generale, il corso analizzerà le manifestazioni artistiche succedutesi dalla preistoria fino al tardo Impero: di ogni epoca verranno evidenziate le peculiarità più significative, leggendo le opere d'arte in rapporto al contesto storico, culturale, filosofico, letterario, ideologico, politico, religioso, socio-economico; al contempo mostrando le specificità stilistico-formali e iconografiche.

Per la parte monografica, il corso indagherà:

– l’attualità sempre viva della cultura e civiltà classica attraverso i saggi di Settis e Bettini

– la storia e l’importanza di due monumenti simbolo dell’antichità, il Partenone e il Colosseo

Precondizione per lo studio ottimale del programma sarà la conoscenza della storia antica, da ripassare facendo ricorso a un buon manuale scolastico.

Complemento essenziale per la preparazione dell'esame, oltre allo studio dei testi sotto indicati, sarà il powerpoint con le immagini del corso, che verrà reso tempestivamente disponibile.

Bibliografia:

• Antonio Pinelli, Le ragioni della bellezza, Vol. 1. Dalla preistoria all’apogeo dell’Impero Romano, Torino, Loescher 2011, EDIZIONE ROSSA

A. Uno a scelta tra:

• Salvatore Settis, Futuro del classico, Ed. Einaudi 2004, pp. 138

• Maurizio Bettini, A che servono i Greci e i Romani? L’Italia e la cultura umanistica, Ed. Einaudi 2017, pp. 147

B. Uno a scelta tra:

• Mary Beard, Il Partenone, ed. Laterza 2012

• Keith Hopkins, Mary Beard, Il Colosseo. La storia e il mito, Ed. Laterza 2013

Information
  • Professor Gerardo de Simone
  • School Scultura
  • Type Diploma Accademico di primo livello (triennio)
  • Time 45T
  • Training credits (ECTS) 6
  • Sector ABST 47
Attachments