pippo array(0) { }
Top

Cerchi qualcosa di specifico? fai una ricerca nel sito usando il box ricerca qua sotto

Baluardo d'Inverno 2019

La tragicommedia di Gilles Lellouche e l’affare di famiglia di Hirokazu Kore’eda
Baluardo d'Inverno 2019

Pubblicato il 03 March 2019 da redazione

7 uomini a mollo, la tragicommedia di Gilles Lellouche, convince il pubblico del Baluardo. La forza del film sta nella pluralità dei protagonisti che, affrontando ognuno un diverso ostacolo nella vita, danno la possibilità allo spettatore di immedesimarsi in quel personaggio piuttosto che in un altro. “I magnifici 7” di Lellouche condividono un rapporto difficile con la vita, ma lo sport darà a tutti ciò di cui hanno bisogno per non arrendersi: uno scopo. Sullo schermo non ci sono solamente sette uomini in crisi di mezz’età che sgambettano in acqua, ma anche la loro allenatrice Delphine, ex campionessa di nuoto sincronizzato di coppia, col suo bagaglio di drammi. Purtroppo nessuno si salva da solo ed è qui che entra in gioco Amanda, l’ex compagna di gare di Delphine: sarà lei il primo ingranaggio di un macchinario umano dedito al recupero di una vita più serena.

Dalla Francia di Lellouche, lunedì 4 marzo il Baluardo d’Inverno si sposta nel paese del Sol Levante con Un affare di famiglia di Hirokazu Kore’eda. Il film ha già ricevuto una Palma d’oro a Cannes nel 2018 ed è reduce dal conferimento del premio César come miglior film straniero. Sulla trama non c’è molto da dire: il film racconta vicende che interessano una famiglia poco convenzionale. Venite a vederlo, sempre lunedì, sempre in doppio appuntamento alle 17 ed alle 21.

Nicolò Forcieri