pippo array(0) { }
Top

Cerchi qualcosa di specifico? fai una ricerca nel sito usando il box ricerca qua sotto

Bianco Animato

Bianco Animato

Pubblicato il 05 Settembre 2018 da redazione

Dal 6 al 9 settembre 2018, nell’ambito del festival con_vivere, l’Accademia di Belle Arti di Carrara presenta la video installazione Bianco Animato, realizzata da tre studenti del biennio della Scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte: Matias Ezequiel Reyes, Giacomo Ghiri e Kevin Piccioli. Ispirato dal tema del festival, quest’anno dedicato al lavoro, e prodotto da quest’ultimo con il sostegno della Fondazione Marmo, Bianco Animato è un film di montaggio che esplora più di un secolo di immagini in movimento sulle cave di Carrara in un percorso non lineare. Attraverso documentari e cinegiornali, film di finzione, video d’arte e corti d’essai, l’opera presenta una serie di costrutti visivi associati tramite suggestioni compositive e analogie geografiche, sfruttando strategie come il montaggio parallelo, la sovraimpressione e lo screen on screen per raccontare una storia che, nella discontinuità prodotta dall’innovazione tecnologica, mantiene altresì straordinari elementi di continuità nel tempo.Il materiale sorgente, estremamente eterogeneo – da Train sortant d’un tunnel dei Fratelli Lumière a Quantum of Solace (2008), dai cinegiornali Luce alla serie TV Sacrificio d’Amore (2017 – 2018), da Il tormento e l’estasi di Carol Reed (1965) a Il capo (2010) di Yuri Ancarani – è tenuto insieme dal montaggio, da una colonna sonora ambientale originale (composta da Kevin Piccioli), e dallo schermo d’eccezione su cui il film è proiettato: la parete laterale del Duomo di Sant’Andrea a Carrara. Il film sarà proiettato tutte le sere. Il 6 settembre alle 20.30 l’installazione sarà inaugurata con un aperitivo realizzato in collaborazione con Cybo e Istituto Alberghiero “G. Minuto”.