Progettazione Multimediale

Il corso ha come scopo l'apprendimento delle tecniche e delle poetiche degli artisti contemporanei che lavorano prevalentemente con le installazioni multimediali dagli ambiti installativi a quelli performativi, dagli ambienti tecnologicamente sensibili al video, al video digitale e, più in generale, agli ambiti espressivi che, per attenzione e propensione, si muovono nei territori di giunzione e trasversalità dei linguaggi e dei codici comunicativi.
L’obbiettivo è quello di fa acquisire allo studente, le capacità tecniche, formali e contenutistiche che gli forniscano strumenti creativi e critici per la comprensione dell'attuale panorama dell'arte e per una progettazione consapevole.
Il corso basato sullo sviluppo delle capacità di progetto e di lettura di uno spazio, ruota intorno ai concetti di ‘installazione’, presenza costante nella storia dell'arte di ogni tempo in quanto modalità di dialogo tra opera e spazio, e di ‘multimedialità’ che implica l'utilizzo simultaneo di più canali comunicativi ed espressivi, a volte interattivi, ciascuno dotato di specifici codici e forme di linguaggio da armonizzare con gli altri.
Il corso prevede sia lezioni frontali, volte alla trasmissione di elementi teorici fondamentali e di strumenti tecnici operativi, che applicazioni pratiche, sviluppate attraverso diverse esercitazioni ed un tema principale di progetto.

 

Informazioni
Allegati