Scuola di Grafica d'Arte

Il  Corso di Grafica del triennio è dedicato allʼapprendimento della grammatica di base nellʼambito della stampa originale e della comunicazione visiva, la didattica avvalendosi di SEGNI e IMMAGINI individua la propria mission nellʼacquisizione di competenze professionali specifiche, approfondite nelle varie discipline attraverso un percorso metodologico di ricerca. 

Lo studio della grafica dʼarte, del disegno e della stampa originale permettono come pochi altri ambiti di capire come nasce una forma; questo unito alle conoscenze dei linguaggi visivi del Graphic design, Computer graphic e della grafica editoriale, e implementato dalle conoscenze di Storia dell’arte, estetica, fenomenologia delle arti contemporanee, permettono di  organizzare le  conoscenze di base per la gestione consapevole e controllata dei sistemi grafici, muovendosi liberamente tra il tradizionale e il contemporaneo.  Le lezioni,  si fondano sul modello “teoria-prassi-teoria”, con lo  scopo di sviluppare e favorire lo sviluppo di una creativitaʼ flessibile, permettendo agli studenti di conseguire le competenze e conoscenze necessarie per lo sviluppo e gestione di una consapevole e spendibile identità grafica, obiettivo principale del corso.


Nel Biennio il Corso si divide in due indirizzi:

Il Biennio specialistico in grafica per la comunicazione, offre un percorso di alta formazione per la creazione di figure professionali di elevata preparazione e qualificati per operare in tutti i settori della comunicazione, sia nella sua concezione tradizionale legata alla comunicazione tipografica che della progettazione per i nuovi media. L’intento principale del corso è fornire agli studenti una visione culturale e una consapevole padronanza tecnico-espressiva nel campo del visual design, del video e della motion graphic.

Il Biennio Specialistico di Grafica d’Arte è finalizzato a perfezionare e orientare la gestione dell’immagine in un’ottica contemporanea, tenuto conto dei nuovi paradigmi che animano i dibattiti attuali, dai visual studies alla digitalizzazione, per operare in modo progettuale e transdisciplinare tra le varie attività formative come Serigrafia, Litografia, Editoria d’Arte, Fotografia, Tecniche extramediali, Calcografia sperimentale. Un dialogo fra saperi, tecniche e linguaggi diversi per studiare i processi di realizzazione dell’immagine, capirne le peculiarità, le varie possibili declinazioni e le potenzialità espressive. Ogni studente potrà sviluppare una progettualità mirata alla ricerca e alla sperimentazione individuale e sostenere le proprie istanze concettuali e di metodo. Un’esperienza didattica concreta, applicata, dove le idee, la creatività e le competenze saranno complementari, fin dall’inizio mirata a contesti di lavoro molteplici e sempre più dinamici e complessi, anche innovativi.

Navigazione
Informazioni Generali
Piani di studio